J. SPAGNA

JUNIOR 11-17

SPAGNA

Le città:

Luoghi d'interesse

CASA DEI RE

Il palazzo reale di Madrid fu costruito nel XVIII secolo, per ordine di Filippo V, su un vecchio sito del vecchio Alcazar, un tempo un castello musulmano. Sachetti iniziò i lavori nel 1738 e fu completato nel 1764.
Sabatini fece l'ala sud-est e la grande scalinata o scalinata d'onore. La pianta è quadrata con un grande cortile centrale. La Porta del Principe, sul lato est dell'edificio, dà accesso al cortile centrale. I giardini di Sabatini e Campo del Moro sono un'altra attrazione del palazzo, così come tutte le sue facciate.
C'è un dibattito quando si tratta di inquadrarlo in uno stile, a seconda degli autori, alcuni più inclini al barocco e altri al neoclassico. Le sale interne sono molto numerose e comprendono la Sala degli Alabarderos, la Sala delle Colonne, la Sala degli Specchi e la Sala del Re Carlo III, tra molte altre. Puoi vedere dipinti di Velázquez, Goya, Rubens, El Greco e Caravaggio.

Costruzione: Palazzo Periodo artistico: neoclassico Periodo storico: XVIII secolo Ambiente: Cattedrale dell'Almudena, Municipio di Madrid, Plaza Mayor, Mercato di San Miguel, distretto Austrias.

BARCELLONA

Barcellona, capitale della Catalogna, è una città mediterranea e cosmopolita che integra nella sua struttura urbana resti romani, quartieri medievali e gli esempi più belli del Modernismo e le avanguardie del 20 ° secolo. Non invano, l'UNESCO ha dichiarato Patrimony of Humanity costruzioni emblematiche degli architetti catalani Antoni Gaudí e Lluís Doménech i Montaner.
Di origine romana, la sua lunga storia e il suo dinamismo economico hanno fornito a Barcellona uno straordinario patrimonio culturale, evidente nella conservazione del suo ricco patrimonio storico-artistico e nella promozione delle tendenze artistiche più innovative.
Un'ampia agenda culturale porterà il visitatore a musei, mostre, sculture all'aperto ... e ad un vasto programma di musica, teatro e danza.

DESTINAZIONI DI SPIAGGIA

La Spagna è uno dei paesi al mondo con le migliori spiagge. Per qualcosa siamo leader in Blue Flags anno dopo anno. Nelle coste spagnole troverai molte destinazioni diverse dove puoi godertele, dalle grandi città al mare alle città marittime con fascino.

MORELLA

È uno straordinario esempio di città gotica ed è dichiarato patrimonio di interesse culturale.
In evidenza, in primo luogo, il suo castello e le mura medievali, eretti nel XIV secolo.
All'interno del vecchio recinto, ha notevoli chiese, come l'arciprestal di Santa María la Mayor, gotico (1263-1330), con dettagli barocchi; il vecchio convento di San Francisco (13 ° secolo); le chiese di San Juan, gotico (XV secolo) con decorazioni neoclassiche e San Nicolás, gotico; e gli eremi di San Marcos e San Pedro Mártir. Nell'architettura civile, si dovrebbe menzionare la Casa de la Villa (14 ° e 17 ° secolo), le case Ciurana, Piquer, Rovira e Cardenal Ram, così come l'ospedale (15 ° secolo).
Inoltre, camminare per la serie di ripide strade e portici di Blasco de Alagón, fare il percorso circolare della montagna lungo la passeggiata di Alameda e guardare al di fuori l'acquedotto medievale di Santa Llúcia sono essenziali per conoscere questa città proposte.
Due punti d'interesse spiccano nel comune di Morella: le pitture rupestri di Morella La Vella e il Santuario della Vergine di Vallivana. Ogni sei anni, dal 1673, la vergine sale in processione per la città. Sulle strade laterali ci sono numerose cappelle dove i pellegrini fanno preghiere e preghiere nella loro marcia di 22 chilometri.

RONDA

Questa città di Malaga divide la sua area urbana su entrambi i lati del Tajo del Ronda, una gola profonda oltre 150 metri. Il suo centro storico è dichiarato di interesse culturale. Celti, Fenici, Romani e Arabi abitarono queste terre, che furono riconquistate dai Re Cattolici.
La città vecchia, con reminiscenze arabe e un layout medievale, è dispersa a sud del Guadalevín, mentre la più moderna Ronda, quella che emerse dal XVI secolo, si sviluppa a nord di questo canale.
Diversi ponti collegano queste due metà di una delle città più interessanti sulla rotta dei villaggi bianchi, nella Serrania de Ronda, a pochi chilometri dalla Costa del Sol.

Mutimedia

Mappa

 

Gallery Spagna